Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Biblioteca Accademia Belle Arti

Ente proprietario: MIUR (Ministero dell’Istruzione dell'Università e della Ricerca) AFAM (Alta Formazione Artistica e Musicale)

Tipologia: specializzata nel settore artistico-culturale, con particolare riferimento al contemporaneo.
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì:  9.00 – 13.00
Chiuso:  mesi di luglio e agosto

Breve storia
L’Accademia di Belle Arti di Urbino, istituita con D.P.R. 1520 del 20-09-1967, dispone di una Biblioteca, che nel corso degli anni ha seguito una politica di acquisizioni consona ad una Istituzione di Alta Cultura, rendendola fondamentale fonte di informazione per i propri studenti. L’Accademia, nell’ambito del M.I.U.R. – A.F.A.M. è compresa tra le Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale, insieme a Conservatori di Musica, I.S.I.A., Accademia Nazionale di Danza, Accademia Nazionale di Arte Drammatica.
La mole dei materiali conservati conferma la particolare attenzione riservata alla biblioteca, fin primi anni di attività dell'Accademia, dai direttori Renato Bruscaglia, Concetto Pozzati e dall'allora docente di storia dell'arte Alberto Boatto, nell'intento di acquisire opere fondamentali per gli studi artistici. La gestione organizzativa è affidata ad Anna Fucili, che cura anche la catalogazione SBN.

Sede
La sede della biblioteca è la stessa dell’Accademia, l’ex Convento dei Carmelitani Scalzi, ricostruito, dal 1713 al 1742, su disegno di un religioso dello stesso ordine, l’architetto Giovan Battista Bartoli (1668- 1741).
La sala di lettura è di mq. 80; dispone di n. 20 posti.

Patrimonio
- Volumi: circa 31.500 (le pubblicazioni possedute sono edizioni successive agli anni Sessanta, e ciò per ragioni “anagrafiche” dell’Accademia stessa, sorta nel 1967. Sono collocate in sezioni, denominate: Anatomia Artistica; Architettura Urbanistica Design; Arredamento Costume; Arte e Storia dell’arte dalle origini all’800, con settore monografico per artisti; Arte e Storia dell’arte contemporanea, con settore monografico per artisti; Cataloghi di mostre ed esposizioni collettive; Cinema e Fotografia; Estetica e Filosofia; Guide e Territorio; Letteratura italiana; Letteratura internazionale; Musica; Scenografia e Scenotecnica; Scienze; Scienze umane; Storia e critica della letteratura; Storia Politica Economia; Teatro, testi; Teatro, storia; Tecniche artistiche; Opere di consultazione: collane, enciclopedie, dizionari; Archivio riviste).
- Emeroteca: N. 60 periodici attivi; N. 3.000 testate conservate.
- Sezione audiovisivi: N. 1.748 VHS (cinema e teatro); N. 723 DVD (cinema, arte, teatro);    N. 150 (CD, dischi, audiocassette musicali).

Catalogo
Dal 2001, la Biblioteca dell’Accademia di Urbino è inserita nel Sistema Bibliotecario Unificato di Pesaro e Urbino - Provincia e Università degli Studi “Carlo Bo” -; partecipa al catalogo collettivo, nel quale sono stati inseriti 11.000 documenti sui 31.500 posseduti.
Altri cataloghi:
- a schede per autore e per soggetto, redatte secondo le norme RICA;
- informatico, fino al 2001, la cui gestione dati consente ricerche per autore, titolo e soggetto.

Servizi
Consulenza bibliografica; fotocopiatura all'interno dell’Accademia; postazione multimediale.
Prestito riservato esclusivamente ai docenti e agli allievi iscritti all’Accademia. Gli esterni sono ammessi solo alla consultazione dei volumi in sala, come da regolamento.

Indirizzo

Biblioteca Accademia Belle Arti Via dei Maceri, 2 61029 Urbino Tel. 0722.320287 Fax 0722.4868
Copyright © 2019 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy