Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Montefabbri

Stretto fra il fiume Foglia e il torrente Apsa, oltre il paese di Colbordolo, su di un piccolo colle sta Montefabbri, un antico e bellissimo paesino dall'aspetto medioevale.

Tra Montefabbri e Colbordolo c'è naturalemente un'antica tradizione fatta di storie quasi illustri e vicende decisamente minori; tra le prime si ricorda il viaggio a Rimini di Ser Martello da Montefabbri, insieme a Guido da Colbordolo, con lo scopo di discutere la rscossione di denaro quale compenso per determinate imprese guerresche. Da ciò si può dedurre che Montefabbri, come la vicina e illustrissima Urbino, traeva ricchezze fornendo guerrieri e capitani di ventura ai feudi limitrofi.

Lo stato di Urbino legò ben presto le sue vicende alla piccola Montefabbri, che visse a lungo all'ombra dei Duchi, chiusa nelle sue belle mura e orgogliosa delle sue genti, in particolare di un sant'uomo (o quasi); qui infatti nacque il beato Sante dei Brancorsini che poco lontano di lì fonderà un convento/santuario tuttora meta frequentatissima da pellegrini e gitanti.

Dal colle di Colbordolo si vede al completo la bellissima architettura medioevale di Montefabbri: il piccolo colle circondato da mura, su di esse le case che accerchiano la torre oggi trasformata nel campanile della sottostante chiesa parrocchiale sorta al posto della fortezza.

Un unico ingresso per le auto attraverso una classica porta medioevale, sopra di essa un altorilievo, dalla parte interna uno stemma in pietra bianca.

Itinerari da scoprire

Da Pesaro Montefabbri dista 24 km, si prende la Montelabatese, a Bottega si svolta per Cappone, di qui per Colbordolo, sotto il cui monte, nel versante opposto, c'è la collina con Montefabbri. Più panoramico l'itinerario da Urbino che si svolge sulla cresta delle colline tra il fiume Foglia e l'Apsa. Circa 13 km partendo dal nuovo ospedale. Tutta la strada è asfaltata, non mancano i classici dissesti della viabilità minore che invitano alla prudenza nella guida e favoriscono l'accorgersi di particolari interessanti calanchi che solcano lunghi tratti di terra nuda.

Note: Percorrete a piedi la strada sulle mura e avrete un completo colpo d'occhio sulla Valle del Foglia e sulle colline sovrastanti l'angusta Valle dell'Apsa. Strade strettissime intersecano a croce montefabbri convergendo sulla torre, se chiedete il permesso al parroco potete anche salire. Se siete in cerca di ristornati dovete recarvi presso il vicino monte di Colbordolo.

A seguito della perizia effettuata il 25 agosto 2006, il Consiglio Direttivo del Club ha ritenuto il Borgo di Montefabbri del Comune di Colbordolo, idoneo a far parte de "I Borghi più Belli d'Italia".

Indirizzo

Montefabbri 61022 Colbordolo
Copyright © 2018 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy