Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Montaiate

A Montaiate si trovava una suggestiva rocca arroccata su un monte ricoperto di vegetazione, di cui oggi restano due ruderi: una bella torre cilindrica e un possente muraglione attraversato dai resti di finestre, arciere e feritoie.

Il luogo è veramente singolare ed offre un vasto panorama sulla valle del Cinisco, nel tratto fra Frontone e Pergola.

Montaiate visse la sua storia all'ombra della vicina Pergola ma è un castello più antico, si hanno infatti sue notizie sin dal 1113 mentre Pergola fu fondata prima del 1230. Furono uomini di Gubbio a dare vita a Pergola e Montaiate contribuì a quelle vicende sia partecipando alla difesa dei lavori che venivano sanguinosamente ostacolati dai cagliesi, sia favorendo il popolamento della città. Motaiate da parte sua si legò a Pergola attraverso una cessione avvenuta nel 1234 con cui si contribuì a costruire la città.

Itinerari da scoprire:
Circa 72 km da Pesaro, si arriva a Montaiate da Pergola, passando per Fano e deviando a Marotta per risalire la valle del Cesano. Da Pergola si prende la strada per Cagli e dopo circa 3 km, deviate a sinistra seguendo le indicazioni per Bellisio Alto-Lanaro. Raggiunta una segheria la superate di 500 metri e prendete una nuova deviazione, a destra, Montaiate è poco sopra.

NOTE: Montaiate è disabitato, per acquisti c'e' la vicina Pergola. Nel paese troverete vicoli invasi dall'erba che portano ad una chiesetta, a piccole case che si affacciano sulla vallata, e ripidi sentieri che scendendo e mostrano altre case aggrappate al monte. Un altro sentiero sale sotto la rocca, di qui si osservano i bei tetti di Montaiate e i sottostanti sentieri che portano a valle. 

Indirizzo

Montaiate 61045 Pergola
Copyright © 2021 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy