Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Fiorenzuola di Focara

Fiorenzuola di Focara - centro storico
Fiorenzuola di Focara - centro storico
Fiorenzuola di Focara
Fiorenzuola di Focara
Fiorenzuola di Focara - ingresso al borgo
Fiorenzuola di Focara - ingresso al borgo

Il castello che vi fu costruito faceva parte di un sistema difensivo, comprendente anche Casteldimezzo, Gradara e Granarola, a guardia del valico della Siligata e al confine tra i domini della Chiesa di Ravenna e quella pesarese e successivamente tra i domini dei Malatesta di Rimini e di Pesaro.

L'aggiunta della specificazione "di Focara" è dovuta forse, come ritiene l'Antaldi, all'esistenza di "fuochi" per i naviganti, oppure alla presenza di "fornacelle" dove si cuocevano i laterizi.

Sulla porta d'ingresso al borgo si conserva la lapide che ricorda il passaggio di Dante.

Sapienti restauri alle mura e all'interno di esse hanno dato nuovo lustro all'abitato costituito anche da case medioevali. Dalla torre campanaria a picco sul mare si gode uno stupendo panorama.

Nella parte più alta, fuori dal paese, si trova la Chiesa di Sant'Andrea ove è custodito un crocifisso barocco ligneo e una tela di G. Giacomo Pandolfi, entrambi del '600.

E' caratteristica la strada che conduce al cimitero dove si incontrano piccole case contornate da fazzoletti di terra coltivati a vigneto, esposti al vento salmastro, dai quali sembra impossibile che si possa trarre del buon vino. Recentemente è stata costruita una strada che porta, passando tra un rimboschimento, e dopo numerose curve e begli scorci panoramici, al mare.

(Da "Pesaro - Itinerari Agrituristici" a cura della Gestione Associata dei Servizi Turistici)

Indirizzo

Fiorenzuola di Focara 61022 Pesaro
Copyright © 2016 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy