Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Montecopiolo

Comune montano, costituito da diverse frazioni sparse. È posto alle falde del Carpegna (m.1415) ed è solcato dal corso dei fiumi Conca e Marzocco.

È questa la località, posta in una conca tra i monti, dove nacque la contea montefeltresca, definitivamente attribuita ad Antonio da Carpegna dall'imperatore Federico Barbarossa dopo averlo insignito del titolo di conte del Montefeltro (1140).

Punto di passaggio obbligato e nodo geografico fra le valli che scendono al Marecchia e al Conca, il Castello di Montecopiolo fu uno dei più forti dell'intera area. Resistette ai ripetuti assalti di Sigismondo Malatesta (1448), ma non a quelli di Lorenzo de'Medici che nel 1520 lo distrusse.

Del Castello rimangono evidenti preesistenze attualmente oggetto di recupero e valorizzazione da parte del Ce.A.M (Centro di Ricerca Archeologia Medievale) dell'Università degli Studi di Urbino. 

In splendida posizione geografica, Montecopiolo è situato all'interno dell'Ente Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello, a due passi dal mare e dalle principali località storiche del territorio o ben visibili dalle sue suggestive alture. Una fra tutte, la naturale terrazza del monte Montone, che ha dato luogo al parco faunistico, ricco di lussureggiante vegetazione e di fauna.

Villagrande, capoluogo del Comune di Montecopiolo e villaggio turistico ideale per vacanze estive e invernali.

Scopri - Montecopiolo

Indirizzo

Comune di Montecopiolowww.comune.montecopiolo.pu.it 61014 Montecopiolo Tel. 0722 78106

Pro Loco Montecopiolo

Esplora i contenuti

Copyright © 2018 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy