Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Soldati come uomini

Mostra incisioni di Anselmo Bucci

con argomento la Prima Guerra Mondiale, che fanno parte della grande raccolta messa insieme dal Notaio Giuseppe Cesarini, collezionista d’arte e grande mecenate che alla sua morte, avvenuta nel 1977, lasciò tutto il suo inestimabile patrimonio alla città di Fossombrone.
L’Amministrazione Comunale di Fossombrone ha fortemente voluto questo evento, che in primo luogo si configura come un dovuto omaggio ai caduti della Prima Guerra Mondiale, in concomitanza con il centenario della fine della guerra, nel novembre 1918.

La mostra si articola in due parti:
- da sabato 6 ottobre a domenica 4 novembre si potrà vedere esposta la famosa serie Croquis du front italien ed altre incisioni del 1914 -1915.
- da sabato 10 novembre sarà invece esposta la serie di litografie a colori che compongono la raccolta Finis Austriae realizzata da Anselmo Bucci nel 1918

Casa Museo Quadreria Cesarini, Via Pergamino 32, Fossombrone
  • dal 6 ottobre al 4 novembre 2018
  • dal 10 novembre al 9 dicembre 2018

Punto IAT - Piazza Dante, 23
61034 Fossombrone (PU)
Tel. 0721 72 32 63 - Cell. 340 824 5162
Web: http://www.comune.fossombrone.ps.it
FB: https://www.facebook.com/puntoIAT.fossombrone1
Instagram: https://www.instagram.com/puntoiatfossombrone

Ingresso Gratuito
ORARI DI APERTURA

la mostra é aperta il sabato e la domenica dalle ore 15.30 alle ore 18.30
gli altri giorni telefonando ai recapiti del Punto Iat

il lunedì pomeriggio sarà chiusa

la domenica mattina aperta solo ai gruppi su prenotazione

Copyright © 2018 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy