Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Chiesa di San Francesco

La Chiesa, edificata fra il 1234 e il 1240 è considerata l'emblema del gotico medioappenninico.

L'elegante abside poligonale, dominato dallo slanciato campanile concluso da una guglia in cotto di 12 metri di altezza, mostra un ricercato equilibro cromatico.

Il portale marmoreo del 1348, con colonne tortili e lanceolate alternate a pilastri quadrangolari, reca nella lunetta un affresco attribuito a Guido Palmerucci raffigurante La Madonna del Soccorso, dell'allegrezza e degli agnelli, con i Santi Francesco e Battista.

L'interno si presenta ad aula unica, e della vasta superficie affrescata e poi occultata in seguito a scialbatura nel 1579, riemergono solo alcuni frammenti attribuiti all'Antonio Alberti da Ferrara.

Degni di nota sono il dipinto firmato da Gaetano Lapis, raffigurante La Madonna della Neve (1730) e la pala realizzata dal pittore manierista Raffaellino del Colle che ritrae La Madonna col Bambino e i Santi (1540).

Indirizzo

Chiesa di San Francesco p.zza San Francesco 61043 Cagli Tel. 0721/78071
Copyright © 2021 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy