Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Chiesa del Nome di Dio

La Chiesa del Nome di Dio è un piccolo gioiello di arte e architettura nel periodo della Controriforma. L'edificio, commissionato dalla "Confraternite del Nome di Dio" nell'anno 1577, è rimasto, per più di quattro secoli, quasi integro al suo interno: presenta una pianta ad aula unica rettangolare ed è concepito come un grande apparato scenografico, in cui le pareti ed il soffitto sono ricoperte da dipinti su tela di vario formato, inquadrati in cornici lignee dorate. L'esterno venne modificato con l'aggiunta di un portale in pietra d'Istria, da Giannandrea Lazzarini nel 1763; subì inoltre un restauro nel 1912. Il ciclo pittorico fu eseguito da Giovan Giacomo Pandolfi (1567 - post 1636), pittore tardo manierista, allievo di Federico Zuccari, ma altresì influenzato dai modi del Barocci. I soggetti, nella loro disposizione, suggeriscono all'uomo un percorso di fede nella Divinità di Gesù Cristo. Nella sacrestia contigua, si conservano ancora i sedili per i confratelli e i catafalchi, in quanto principale opera di pietà della confraternita era provvedere ai funerali dei poveri.

Indirizzo

Chiesa del Nome di Diowww.arcidiocesipesaro.it Via Petrucci, 23 61121 Pesaro Tel. 0721.371219 Fax 0721.68095

Orario di apertura

Stagione invernale 2012/13 (1 ottobre - 31 maggio 2013)

apertura su richiesta


Visite guidate

su prenotazione allo 0721.371219 negli orari di apertura del museo

Ingresso

Museo Diocesano e Chiesa del Nome di Dio

biglietto intero: EUR 3,00

biglietto ridotto (su esibizione di un documento di identità):
EUR 2,00 per ragazzi fino ai 25 anni, adulti oltre i 65 anni, per gruppi di almeno 15 persone e ogni III domenica del mese

Ingresso gratuito (su esibizione di un documento d'identità):
soci AMEI, Associazione Musei Ecclesiastici Italiani
portatori di handicap e accompagnatori
giornalisti con tessera professionale
guide turistiche e interpreti nell'esercizio della loro attività

Copyright © 2018 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy