Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Casa degli Artisti

Sede e descrizione delle raccolte

La Casa e la gola
Il tuffo

La Casa degli Artisti era la Casa degli operai elettrici, prima dell'UNES, poi dell'ENEL.  E' un edificio del 1919 liberty razionalista, ha uno scoperto di circa 5 ettari.
Acquistata nel 2003 da Andreina De Tomassi ed Antonio Sorace, è diventata un'associazione culturale noprofit.
In estate ospita gli artisti che partecipano alla Land Art del Furlo.

Casa degli Artisti è un parco-museo con una cinquantina di opere all'aria aperta. Conserva solo piante autoctone e un frutteto di frutta antica.

Attività, corsi e servizi
Le attività si aprono il 1° maggio con una festa popolare; da agosto a settembre si tiene la mostra Land Art del Furlo.
Negli anni dispari si tiene La zattera dei poeti, in luglio.

Da maggio a settembre si svolgono anche convegni, mostre, concerti in date comunicate sul web.

Bibliografia

  • Il parco museo di Sant’Anna del Furlo ed. Aras
  • “Mappe” semestrale di architettura – Gagliardini editore – Numero 3
  • “Arcabatana” collezione di saggi di Valerio Cuccaroni – Ancona-
  • Tesi di Lorenza Bagnarelli discussa nel 2013 alla Facoltà di Restauro e Beni Culturali di Urbino (si può leggere una sintesi su: www.esriitalia.it).

Indirizzo

Casa degli Artistiwww.casartisti.com Parrocchia Sant'Anna del Furlo, 39 61034 Fossombrone Tel. 342.3738966 Mob. 346.7774879

Orario di Apertura

autunno- inverno: 10.00-16.00
primavera- estate: 10.00-19.00

telefonare prima della visita.
Si visita esclusivamente a piedi

Si parcheggia subito dopo il ristorante Oasy
Info:  http://www.landartalfurlo.it/

Ingresso

ingresso gratuito

Copyright © 2021 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy