Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Palazzo Ducale - Museo di storia dell'agricoltura e dell'artigianato

Sede e descrizione delle raccolte

Il Museo è ospitato all'interno del Palazzo Ducale di Urbania, insieme al Museo Civico e alla Pinacoteca
Sin dagli inizi degli anni Settanta, il Gruppo di Ricerca sulla Storia dell'Agricoltura dell'Alto Metauro di Urbania, è stata avviata un'opera di raccolta e di studio di strumenti e testimonianze della cultura contadina e artigianale locale, che han dato origine a un cospicua documentazione. Quest'opera di tutela e promozione dei beni demoantropologici è stata continuata e promossa, negli anni Ottanta e Novanta, dal Comune di Urbania, che ha inserito nel progetto di collaborazione con la locale scuola Media N. Pellipario e l'Istituto Tecnico Professionale. In quegli anni iniziò la prima opera di sistemazione degli ambienti del Museo di Storia dell'Agricoltura e dell'Artigianato (MUSAA). Intorno agli anni 2000, grazie al progetto Musei Partecipati, è stato possibile realizzare un nuovo allestimento del Museo con l'obiettivo di dare un ampio respiro storico alla propria raccolta demologica organizzandola nei cicli del grano, della vite e del vino.

Grazie a questa spinta e all'azione di studio e ricerca del museo si sono create delle sinergie con artigiani, aziende e agriturismi che hanno consentito, ai clienti e ai visitatori del museo, di fare delle vere e proprie esperienze "sul campo".

Il museo è allestito nelle storiche cantine del Palazzo dove sono esposti:

  • gli strumenti tradizionali utilizzati per il lavoro nei cicli del grano, della vite e del vino;
  • ambienti quotidiani della vita rurale: la fonte, la cucina, la stalla, corredati da oggetti di uso in terracotta provenienti dalla Raccolta Mauri Poggi del Museo Civico di Urbania.
  • immagini fotografiche scattate nel Novecento nella provincia di Pesaro Urbino.

Il percorso continua nella Rampa Elicoidale di Francesco di Giorgio Martini dove è documentata la storia della prima fabbrica di Urbania, la Manifattura Albani, specializzata nella produzione di Terraglie. I suoi lavoratori vennero allestiti nel 1820 dal cardinale Giuseppe Albani all'interno del Palazzo Ducale e portati, alla fine del XIX sec., dalla famiglia Castelbarco a una dimensione di attività industriale di livello nazionale.

Attività

Su richiesta visite guidate al Museo e alla raccolta.
In occasione di eventi espositivi si organizzano laboratori didattici e seminariali.

Cataloghi

Il Museo partecipa al Catalogo dei beni culturali della Regione Marche. Le schede dei beni conservati sono consultabili all'indirizzo http://www.beniculturali.marche.it/Ricerca.aspx

Indirizzo

Palazzo Ducale - Musei di Storia dell'Agricoltura e dell'Artigianatohttp://www.museipartecipati.it Corso Vittorio Emanuele 23,
c/o Palazzo Ducale
61049 Urbania PU
Tel. 0722/313151 Fax 0722/317246

Orario d'apertura

Dal martedì alla domenica: 10.00 - 12.00 / 15.00 - 18.00

Ingresso

Il biglietto di ingresso è comune a quello del Museo Civico

EUR 4.00

EUR 2.00per ragazzi fino a 14 anni, adulti oltre 65 anni e per gruppi oltre le 20 persone

Gratuito per bambini fino a 6 anni e residenti

Altri contatti

Altre info

Disponibilità guida
Parcheggio in prossimità

Tipologia

Museo demo-etno-antropologico

Bibliografia

  • A. Bianchini, L. Gorgolini, D.Pela, D.Sacco, Panorami di Cultura nella Provincia di Pesaro e Urbino, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo (MI), 2004
  • AA.VV. I Musei delle Marche. Guide Skira, a cura di M.Paraventi, Skira Editore, Milano, 2008
  • URBANIA l'antica Castel Durante [In Rete] www.urbania-casteldurante.it/it/museo-storia-agricoltura.html
Copyright © 2019 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy