Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Villa Baratoff

Note descrittive

Costruita dalla famiglia Santinelli nella prima metà del '700 su progetto di Gina Andrea Lazzarini, la villa divenne proprietà degli Antaldi nei primi dell'Ottocento e dei Mariotti alla fine del secolo.

Nel 1907 fu acquistata e ristrutturata dalla contessa Alessandra Baratoff, di cui le è rimasto il nome; dopo la morte della contessa la villa, non più abitata, cominciò a deteriorarsi finchè la figlia la vendette ai Bonini di Pesaro, da cui nel 1940 fu venduta ai Missionari Comboniani, che alcuni anni più tardi la trasformarono in seminario e la adattarono a sede di congressi e di ritiri spirituali di associazioni, gruppi e movimenti religiosi. la ristrutturazione attuata dai Comboniani ha apportato modifiche interne ed esterne che ne hanno mutato in parte lo stato originario.

Indirizzo

Villa Baratoff Strada dell'Angelo Custode 61100 Pesaro
Copyright © 2019 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy