Contenuto pagina
Turismo.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Cattedrale, Palazzo Vescovile e Museo Diocesano

La Cattedrale, già chiesa abbaziale di S.Cristoforo del Ponte (sec.IX), conserva la Torre Campanaria romanica e alcune parti risalenti all'età preromanica. Fu in varie occasioni ripresa e ristrutturata. Nella metà del '700 fu radicalmente rinnovata dall'architetto Giuseppe Tosi con un pregevole intervento neoclassico. La facciata è di Giuseppe Tacchi (1870); il nuovo campanile (1958) è progetto dell'Ing. D.Stefanucci. All'interno della cattedrale l'opera maggiore è costituita dal "Crocifisso" di Pietro da Rimini (1320 - abside). Sulla sinistra "La Pentecoste" di Giustino Episcopi (fine sec. XVI), pittore durantino formato alla scuola del manierismo romano.
Fa corpo con la Cattedrale il Palazzo del Vescovo (sec XIV-XV), sede del Museo Diocesano. All'interno, la Residenza del Vescovo, una pregevole quadreria e una importante raccolta di ceramiche durantine - urbaniesi dal '300 al '900.

Visitabile solo nel periodo estivo
a pagamento con prenotazione
con orario 10,00 - 12,00 e 15,00 - 18,00

Ingresso:
Intero: 2 euro
Ridotto 1 euro per gruppi di 20 persone e bambini.

Contatti diretti con il Prof. Raimondo Rosi. Al numero 0722/319555.

Indirizzo

Cattedrale, Palazzo Vescovile e Museo Diocesano P.zza Duomo 61049 Urbania
Copyright © 2021 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy